Conoscere il feedback tattile

Lo Sunu Band è un ausilio elettronico per la mobilità che funziona come un dispositivo di mobilità "autonomo" o funziona come un complimento per il bastone bianco o il cane guida. La nostra guida alla mobilità ti insegnerà le tecniche di base che ti permetteranno di rilevare, navigare ed evitare in sicurezza gli ostacoli. Ricorda che il Sunu Band ha lo scopo di rilevare ostacoli che si trovano nella vita / busto, parte superiore del corpo e livello della testa.

Cos'è l'ecolocalizzazione

Alcuni animali come pipistrelli e delfini sono in grado di orientarsi e navigare nel proprio ambiente usando il suono. Ecolocalizzazione è la capacità di usare suoni ed echi che si riflettono nella materia per trovare la posizione esatta degli oggetti all'interno di un ambiente.

Sunu Band ti consente di navigare nei dintorni con l'ecolocalizzazione grazie alla combinazione di un sonar con un feedback vibratorio preciso che puoi sentire al polso. Sunu Band utilizza un trasduttore sonar in grado di emettere onde sonore ad alta frequenza rilevando al contempo le onde sonore riflesse o gli echi che rimbalzano sugli oggetti.

Il sonar è direzionale

Sunu Band è solo in grado di rilevare gli echi (che si riflettono sugli oggetti) dalla stessa direzione in cui vengono emessi gli ultrasuoni. In altre parole, pensa a Sunu Band come una torcia che utilizza il suono anziché la luce. Proprio come qualsiasi torcia, la direzione in cui puntate il sensore sonar è dove sarete in grado di rilevare la presenza di oggetti. L'onda ultrasonica emessa dal sensore sonar si allontana da Sunu Band sotto forma di "cono". Gli oggetti che si trovano nell'area di questo cono interagiranno con l'ecografia e produrranno echi.

Area di rilevamento del sonar

L'area di rilevamento è come il "campo visivo" del sensore sonar. In generale, il Sunu BandIl sonar emette un'onda ad ultrasuoni che si propaga lontano dal sonar a forma di cono. Più è largo il cono o l'area di rilevamento, più è "sensibile" agli oggetti, anche quelli che si trovano nella periferia e sottili (1cm) come fili, rami di alberi, ecc. Più stretto è il cono o l'area di rilevamento, meno " sensibile 'è agli oggetti nella periferia.

Gamma e modalità del sonar

L'intervallo del sonar viene definito come la distanza massima alla quale un oggetto può essere rilevato. Sunu Band utilizza modalità sonar distinte che sono ottimali per determinati ambienti:

  • Modalità a corto raggio o interna - può rilevare oggetti fino a 6 piedi (metri 2) in lontananza. Questa modalità ha una stretta area di rilevamento che la rende ottimale per la navigazione all'interno o in spazi affollati e per identificare angoli, spazi vuoti e soglie.
  • Modalità a lungo raggio o all'aperto - può rilevare oggetti fino a 16 piedi (metri 5.5) in lontananza. Questa modalità ha un'ampia area di rilevamento ed è ottimale per la navigazione di spazi esterni e il rilevamento di oggetti sottili come rami di alberi, cespugli e fili.

Conoscere il significato del feedback tattile

Il feedback aptico è il modo in cui comunichiamo le informazioni tramite vibrazione. Il Sunu Band usa le vibrazioni tattili per comunicare la prossimità o la distanza - fondamentalmente senti impulsi al polso che ti dicono quanto sei lontano o vicino a un ostacolo. Sunu Band cambia la frequenza degli impulsi di vibrazione per darti un'idea della vicinanza di un oggetto. Ecco cosa succede agli impulsi di vibrazione quando viene rilevato un oggetto e nel raggio d'azione:

Nessun impulso di vibrazione: significa che non ci sono ostacoli rilevati. Questo significa anche che c'è un percorso libero e puoi continuare a camminare.

Impulsi di vibrazione intermittenti: significa che l'oggetto che viene rilevato è sufficientemente lontano da te. Puoi continuare ad avvicinarti all'ostacolo o aggirarlo.

Impulsi di vibrazione moderati: significa che l'oggetto che viene rilevato è ora più vicino a te. Puoi orientarti o continuare ad avvicinarti con cautela.

Vibrazioni costanti: l'oggetto è ora nel tuo spazio personale.

Esercizi introduttivi

I seguenti esercizi hanno lo scopo di aiutarti a conoscere il Sunu BandRilevatore sonar e feedback vibrazione tattile. In particolare esploreremo cosa succede quando viene rilevato un oggetto vicino e l'importanza di puntare il rilevatore sonar. Abbiamo progettato questi semplici esercizi che possono essere eseguiti stando sul posto.

Ti consigliamo di lavorare in un'area nota, libera da ostacoli e ostacoli. Assicurati che il tuo Sunu Band è carico. Supponiamo che tu conosca l'operazione di base del tuo Sunu Band come descritto nella nostra Guida del prodotto. Seleziona una mano in cui indossare il tuo Sunu Band per questi esercizi.

Esercizio 1: Rilevare la presenza di un oggetto vicino

L'obiettivo di questo esercizio è sapere come si sente il feedback di vibrazione quando un oggetto è vicino (meno di 2 piedi o 1 meter) dal sonar.

Passo 1: Premere il tasto NAVIGATE per attivare il sonar o il rilevatore di ostacoli. Quindi, scorrere sul touchpad per passare a modalità sonar interna.

Passo 2: In piedi, per favore, abbassa la mano in cui indossi Sunu Band in modo che il palmo della tua mano tocchi la parte anteriore della coscia. In questo modo si fissa la posizione del sensore sonar al fine di completare questo esercizio. Non dovresti avvertire vibrazioni in questo momento. Se avverti vibrazioni o impulsi, regola di nuovo la posizione fino a quando non si fermano.

Passo 3: Ora alza lentamente l'altra mano (o la mano opposta alla tua Sunu Band) fino a quando non inizi a sentire il Sunu Band vibrare. Che tipo di vibrazioni senti?

Passo 4: Continua ad alzare la mano e osserva cosa succede alle vibrazioni della tua Sunu Band.

Ripeti i passaggi 3 e 4 un paio di volte. Osservare quando il Sunu Band inizia a vibrare e quando smette di vibrare.

Conclusioni: In questo esercizio, abbiamo mantenuto fissa la posizione del sonar perché abbiamo appoggiato la mano sulla parte anteriore della coscia. All'inizio non abbiamo sentito vibrazioni. Questo perché non c'erano oggetti o ostacoli che si trovassero nel raggio d'azione e nella stessa direzione del rilevatore sonar.

Successivamente, la Sunu Band ha fornito un feedback costante delle vibrazioni non appena un oggetto / ostacolo si trova nelle vicinanze e nella stessa direzione del sonar. Questo è successo mentre abbiamo alzato la mano opposta.

Infine, Sunu Band rileva oggetti in tempo reale, veloci come una videocamera. Noterai che il Sunu Band vibrerà immediatamente non appena la mano si troverà in mezzo al sensore sonar. E smetterà immediatamente di vibrare non appena la tua mano avrà liberato il percorso del rilevatore sonar.

Esercizio 2: rilevamento della direzione di un oggetto vicino

Il sensore sonar è solo in grado di rilevare oggetti nella sua direzione. In questo esercizio, esploreremo in che modo il puntamento del sensore sonar ci consente di rilevare un oggetto vicino che può essere alla nostra sinistra, al centro o alla destra. Puntare il sensore sonar consente di orientarsi verso la direzione di un oggetto o ostacolo. Puoi fare questo esercizio stando sul posto.

Passo 1: Premere il tasto NAVIGATE per attivare il sonar o il rilevatore di ostacoli. Quindi, scorrere sul touchpad per passare a modalità sonar interna.

Passo 2: Stando sul posto, abbassa la mano in cui indossi Sunu Band in modo che il palmo della tua mano tocchi la parte anteriore della coscia. Non dovresti avvertire vibrazioni in questo momento. Se avverti vibrazioni o impulsi, regola di nuovo la posizione fino a quando non si fermano.

Passo 3: Solleva lentamente la mano opposta e tienila non appena senti vibrazioni costanti. La tua mano ora si trova sul percorso del rilevatore sonar. Tieni la mano in questa posizione per questo esercizio.

Passo 4: Inizia a cambiare la direzione del sonar ruotando lentamente o ruotando il polso che indossa il Sunu Band. Prova solo a ruotare il polso senza sollevare il braccio.

Passo 5: Continua a ruotare o ruotare il polso fino a quando il palmo è rivolto in avanti. Nota cosa succede alle vibrazioni mentre ruoti o giri il polso verso l'esterno. A che punto si fermano le vibrazioni?

Passo 6: Ora ruota il polso verso l'interno (nella direzione opposta) fino a quando il palmo è rivolto verso la coscia. Notare cosa succede alla vibrazione non appena si ruota o si gira il polso verso l'interno. A che punto senti le vibrazioni?

Conclusioni: Puntare il sensore sonar ruotando il polso. Questo cambia la direzione che punta il cono sonar. Le vibrazioni si fermano non appena l'oggetto non è più nella direzione del sensore sonar. Quando si ruota o si gira il polso, non si punta più il sonar sulla mano opposta.


× Come possiamo aiutarti?